Non tutti sanno che Instagram è il miglior canale di diffusione di video e foto, ma come accade in tutti i social, è difficile ottenere interazioni se non si rispettano molti requisiti ed alcune strategie. Oggi ti parlerò come mettere il turbo al tuo account Instagram.

Qualità del contenuto
Per prima cosa è necessario capire che la vostra bacheca di Instagram non deve essere una raccolta di poesie, frasi, o immagini di testo, poichè non frutterebbe alcun tipo di crescita e non migliorerebbe l’aspetto grafico della vostra pagina, vi faccio un esempio pratico, per farvi capire cosa intendo.

Se avete però voglia di pubblicare questa tipogia di immagini vi consiglio di pubblicarle sulle vostre “Stories”.

Pubblicazione
Pubblicate 3/4 max post a settimana cambiando anche le tematiche di ogni post in modo da differenziare ed attrarre sempre un nuovo pubblico. Le fasce orarie migliori per le pubblicazioni sono dalle 14.00 alle 15.00 o dalle 18.00 alle 21.00, potete in ogni caso capire le statistiche del vostro pubblico andando sulla sezione “Impostazioni” e successivamente “Statistiche”, li troverete tutti i dati necessari.

Strategia
E’ fondamentale avere una strategia durante la pubblicazione di un post, deve essere ben chiaro l’obiettivo che si vuole raggiungere ad esempio se si vogliono ottenere nuovi clienti, se si vuole affascinare, incuriosire oppure raccontare una semplice notizia. Avere ben chiaro la strategia vuol dire ottenere il massimo nei risultati. Iniziamo però dai passi più importanti, capiamo insieme al vostro Div Master se la vostra bacheca è una buona vetrina.

Uno degli errori maggiormente commessi è quello di fare il “Fai da Te” con la consapevolezza di sbagliare e di essere dunque superficiali, un esempio pratico è quello di scattare una foto al proprio logo e di inserirlo come immagine di profilo oppure di storpiare le foto o di tagliarle senza alcun senso.

Qualità

Le vostre immagini meritano di una giusta presentazione, come nei piatti dei chef stellati. Quindi se non avete una buona fotocamera sul cellulare o se i vostri scatti sono brutti per favore non pubblicateli. Andate da un vostro amico fotografo, fatevi prestate un cellulare oppure acquistatelo. Serve a voi stessi, per non essere scontati e banali. Ecco ad esempio di 2 foto una in cattiva qualità della fotocamera e l’altra in buona qualità.

Didascalia e Hashtags
scegli una didascalia di almeno 2 frasi se non avete idea di cosa inserire cercate un aforisma in base al tema. Anche gli hashtags sono importantissimi su Instagram, poichè vi indicizzano all’interno del motore di ricerca, consiglio di inserire almeno 10 hashtags e vi prego di non fare il copia ed incolla di hashtags già preparati prima, perchè altrimenti non servono a nulla, poichè Instagram riesce a capirlo, sceglieteli in base alla tematica e vedrete che i risultati arriveranno. Se non sapete cosa sono gli hashtag vi spiego brevemente: gli hashtag sono delle parole chiave accompagnare prima dal simbolo # ad esempio: #web #developer #instagram etc…

Menzione
Se nel tuo scatto è ripreso un personaggio famoso o un amico tuo, puoi menzionarlo utilizzando il simbolo @ accompagnato dal suo username. Es: Grazie a @div.master per il suo prezioso aiuto

Promozione
Per ottenere un engagement sulle vostre pubblicazioni, vi consiglio di utilizzare mysuite.app è l’unica piattaforma seria e gratuita che vi permetterà di incrementare la vostra visibilità e di ottenere le giuste soddisfazioni. é una piattaforma di scambio likes e commenti ed è pensata per creare coesione perchè “se aiuti gli altri, verrai aiutato. Forse domani, forse tra un centinaio d’anni, ma verrai aiutato. La natura deve pagare il debito. È una legge matematica e tutta la vita è matematica.”
(Georges Ivanovitch Gurdjieff)

Se in tutto questo pensate di non avere il tempo o la voglia, potete contattarmi su Instagram @div.master e sarò lieto di aiutarvi.